COVID-19 Emilia-Romagna e scadenze AIA e AUA

La Regione Emilia-Romagna ha approvato alcune indicazioni per permettere alle aziende di rispettare le scadenze AIA e AUA in merito a:

  • le frequenze e tempi di esecuzione autocontrolli
  • comunicazioni di dati o elaborati, compreso il report annuale AIA
  • esecuzione di piani di miglioramento programmati, l’attivazione di impianti, tecnologie o misure gestionali
  • presentazione di riesame

 

I termini massimi per la realizzazione degli adempimenti, dalla data di cessazione delle restrizioni disposte con i provvedimenti nazionali sono:

  • 60 giorni nel caso di campionamenti (autocontrolli);
  • 90 giorni nel caso di attivazione di impianti;
  • 30 giorni nel caso di presentazione di documentazione legata a riesami, relazioni, elaborazione dati, ecc.