Il DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18, “Cura Italia”: PROROGA TERMINI AMBIENTALI

Il DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18, “Cura Italia”, all’art. 113, prevedo lo slittamento al 30 Giugno 2020 dei termini per:
a) presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale MUD
b) presentazione della comunicazione annuale dei dati relativi alle pile e accumulatori immessi sul mercato nazionale nell’anno precedente
c) presentazione al Centro di Coordinamento della comunicazione da parte dei titolari degli impianti di trattamento dei RAEE in merito alle quantità di RAEE trattate
d) versamento del diritto annuale di iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali

Federcoop è sempre attiva e disponibile, anche in questo periodo particolare, per affiancare le aziende in questi adempimenti per l’esecuzione degli obblighi di legge anche nel rispetto delle nuove scadenze.