Confermato il modello di dichiarazione ambientale

Il Modello Unico di Dichiarazione in Materia Ambientale (MUD) è stato istituito nel 1994 con lo scopo di semplificare gli adempimenti in materia ambientale.

Il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare ha comunicato, in data 9 gennaio 2020, che il modello di dichiarazione ambientale, allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 24 dicembre 2018, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 8 alla Gazzetta ufficiale – serie generale – n. 45 del 22 febbraio 2019, è confermato e dovrà essere utilizzato per le dichiarazioni da presentare con riferimento all’anno 2019.

SCADENZE
La conferma, da parte del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, del modello di dichiarazione ambientale già allegato al D.P.C.M. del 24 dicembre 2018 anche per l’anno 2020, comporta che la scadenza per la presentazione delle dichiarazioni venga fissata al 30 aprile 2020.
Federcoop espleta con esperienza ultradecennale il servizio per tutte le tipologie di imprese, non limitandosi alla sola verifica documentale e compilazione del MUD ma procedendo ad una contestuale verifica trasversale di completezza, adeguatezza e correttezza che, in ottica di prevenzione, consente al cliente di anticipare l’eventuale manifestarsi di impatti negativi da verifica degli Enti (multe, contravvenzioni, ecc.).